Grosseto
Booking online by Hotel.BB

Grosseto

Grosseto

Grosseto,il capoluogo di provincia della Maremma, è una cittadina dalle molte anime che negli anni si sta ritagliando un posto centrale nel panorama turistico toscano merito delle tante attrazioni storiche e culturali presenti al suo interno. Dalle mura medicee, alla cattedrale di San Lorenzo, Grosseto è una città piena di luoghi interessanti da vedere, ognuno dei quali racconta un pezzo di storia e di cultura maremmana come ad esempio il museo di Archeologia della Maremma nato nel 1860 nel quale sono conservati i principali reperti rinvenuti nella provincia. Poco fuori la città, invece, si trova il sito etrusco romano di Roselle dalle cui rovine sono emersi un villaggio e una necropoli.

Grosseto, inoltre, si trova alle porte del più importante parco naturale della Maremma, noto con il nome di Parco dell’Uccellina, una delle aree verdi più rilevanti di tutto il centro Italia.

Oltre 25 km di natura selvaggia e incontaminata che si affaccia direttamente sul mar Tirreno e sul parco dell’arcipelago toscano. Il Parco della Maremma è uno dei luoghi più emozionanti ed emblematici di tutto il territorio.La riserva ha un’estensione di 9800 ettari che si snodano lungo costa, dalla località balneare di Principina a Mare nel comune di Grosseto, fino a toccare il paese di Talamone situato nel comune di Orbetello. Nel suo territorio sono ancora presenti gli ultimi terreni paludosi collocati della Maremma nei pressi della foce del fiume Ombrone, che, ricchi di vita e ancora selvaggi, ospitano importanti colonie di uccelli palustri. Più a sud la zona è formata dai monti dell’Uccellina che si presentano coperti da una fitta macchia mediterranea, mentre ad  est, ai piedi dei monti, si trova la Fattoria di Spergolaia centro amministrativo dell’azienda regionale che ospita i butteri. All’interno del parco è possibile fare escursioni a piedi da soli, in gruppo o accompagnati da una guida seguendo i sentieri segnalati. Presso la fattoria è possibile assistere agli spettacoli equestri dei butteri maremmani.

Chiama
Raggiungici